Come è nato il nome Envelove Creazioni

Oggi ti parlo del nome del mio progetto

, non perché sia un’esperta di naming ma perché spesso i miei clienti mi chiedono come ho scelto Envelove o se ha un significato.

Ti racconto come è nato il nome Envelove Creazioni

Se hai già letto chi sono e cosa faccio forse mi ripeto ma per chi si aggiunge di nuovo alla lettura preferisco partire dall’inizio.

Dopo alcuni anni in studi di architettura, oltre alla progettazione d’interni, ho iniziato a occuparmi di grafica per matrimoni. Tutto è iniziato casualmente, una wedding planner aveva bisogno di qualcuno che si occupasse di grafica per i suoi matrimoni e così mi sono proposta.  L’impaginazione grafica e la composizione visiva facevano già parte del mio lavoro, così mi si è presentata l’opportunità di declinare le mie competenze in un nuovo ambito.

All’inizio di questa nuova avventura lavorativa volevo trovare un nome con cui presentarmi agli sposi. In quel periodo stavo preparando le valigie per Londra in cui mi sarei trattenuta per qualche tempo, e mentre stavo cercando di rispolverare il mio inglese un po’ troppo scolastico mi è venuta l’idea.

Mi sono chiesta cosa siano le partecipazioni, che cosa rappresentassero per me: sono lettere che contengono promesse d’amore.

Da qui l’idea di trasformare il termine inglese envelope, che significa busta da lettera, in Envelove una parola inventata per indicare una lettera d’amore. Cade la P per lasciare posto alla V di Love.

Ma con il tempo Envelove non rimane solo partecipazioni perché era sempre molto presente il mio lavoro come progettista d’interni e quindi le idee si sono iniziate a trasformare in decorazioni che producevo io stessa, come ghirlande, fiori in carta, origami e tante nuove creazioni che ogni giorno sperimento ancora oggi.

Ecco svelato come è nato i nome Envelove Creazioni.

Mosaico di Annalisa Testi 

Tu hai mai scelto il nome di un’attività o ti sei affidata/affidato ad un professionista?

Com’è stata la fase de naming facile o complicata ? Se ti va raccontamelo nei commenti o scrivimi a francesca@envelovecreazioni.it

Nei prossimi articoli ti racconterò come è nato il design del logo e di tutta l’immagine coordinata che ho curato personalmente.

Invece un’anticipazione per il prossimo articolo torno con un tutorial sugli origami. Se non hai visto il video precedente qui ti lascio il link

Ciao e a pesto

Francesca

Rispondi